Formaggio grattugiato vegan

Si sa, chi sceglie una dieta vegana rinuncia anche ai prodotti di origine animale come il latte e i suoi derivati. Quindi, la classica spolverata di formaggio grattugiato su un piatto di pasta o su altre ricette che la prevedono è severamente vietata.

 

E allora? Basta lavorare d'ingegno, per ottenere un condimento della stessa consistenza, ricco di sostanze nutritive preziose (tra cui proteine e grassi buoni), deliziosamente saporito e capace di esaltare il sapore dei sughi, ma assolutamente privo di prodotti di origine animale. Provare per credere!


ricetta formaggio grattugiato vegano
Formaggio grattugiato vegan

Ingredienti per circa 100 g di prodotto:

 

25 g di lievito alimentare in scaglie.

25 g di Gomasio.

25 g di germe di grano.

25 g di mandorle pelate.

 

 

 

 

 

Informazioni utili sugli ingredienti di questa ricetta.

 

Lievito alimentare in scaglie.

Si tratta dì lievito di birra essiccato a basse temperature e ridotto in scaglie molto utilizzato e apprezzato nella cucina vegetariana e vegana per insaporire i piatti al posto del formaggio e integrare la dieta perché contiene vitamine, sali minerali e amminoacidi essenziali.

 

Al contrario del lievito di birra fresco, non si può usare come agente lievitante perché l'essiccazione gli fa perdere questa capacità.

 

Il gomasio.

Il gomasio è un’interessante alternativa al sale che si usa nella cucina orientale. Si prepara mescolando semi di sesamo tostati e tritati a poco sale marino e alga Nori, e si trova facilmente nei negozi di prodotti biologici.

 

È utile per diluire la quantità di sale utilizzata nella dieta, contiene Omega-6 e Omega-3 e preziosi sali minerali quali fosforo, ferro e soprattutto calcio. Utile anche per il suo buon apporto di proteine, particolarmente necessarie in una dieta vegana. 

Preparazione del formaggio grattugiato vegan:

Sponsorizzato

Tritate finemente le mandorle, fino a ottenere una consistenza simile a quella del formaggio grattugiato.

 

Aggiungete alle mandorle tritate finemente il gomasio, il germe di grano spezzettato e il lievito alimentare in scaglie. Mescolate per amalgamare bene il tutto.

 

Date al composto così ottenuto un'ulteriore tritata, in modo da raggiungere la consistenza giusta per il condimento.

 

Il formaggio grattugiato vegano si conserva per un mese in un vaso di vetro a chiusura ermetica.

Una variante sfiziosa!

Sponsorizzato

Invece delle mandorle, potete anche usare un mix di noci del Brasile e anacardi nella stessa quantità (25 g in totale), oppure semi di girasole, zucca, lino, in base ai vostri gusti, aggiungendo un pizzico di cannella e un cucchiaino di pangrattato.

 


Scrivi commento

Commenti: 0