Dieta verde

3 chili in 15 giorni. Menu completo per due settimane. La dieta verde disintossica e snellisce. Frutta e verdure sono ricche di fibre, acqua e vitamine e povere di proteine e grassi. Per questo rendono questa dieta sana e ideale per una perdita di peso considerevole. Il programma proposto viene denominato dieta verde per la quantità di frutta e di verdura prevista.


Dieta verde menu completo
Vegetali

La dieta verde è mirata alla diminuzione dei grassi nel corpo e, contemporaneamente, i suoi componenti disintossicano l'organismo dall'ingestione ripetuta di alimenti molto elaborati e difficili da digerire.

 

Per la quantità di frutta che si consuma è possibile che si produca un effetto leggermente diuretico.

 

L'unica controindicazione che potrebbe avere è rivolta ai malati di diabete, per la quantità di glucosio presente nella frutta, in particolar modo uno zucchero semplice, il fruttosio.

 

Nella dieta verde è possibile utilizzare qualsiasi varietà di frutta, sempre che sia fresca, ma l'ideale sarebbe optare per frutta di stagione. Uniche eccezioni, banane e uva che contenendo molti zuccheri e, di conseguenza, hanno un elevato apporto calorico.

 

Frutta e verdure posseggono un alto valore nutritivo dal momento che sono ricche di vitamine, sali minerali, fibre e acqua. Sono una fonte modesta di energia e sono pressoché prive di grassi. 

 

Frutta e verdure principalmente contengono:

Vitamina C: in frutta e verdure la cui acidità è relativamente alta. Il maggior contenuto di questa vitamina sta nelle parti colorate (non buttare mai le foglie verdi della lattuga) e, soprattutto, nella buccia.


Vitamine del gruppo B.

Carotene: presente soprattutto nelle verdure e nella frutta di color giallo, rosso, arancione o verde.

Sali minerali: calcio,  potassio, magnesio, ferro, rame.   Inoltre, anche se molte volte risultano acide al gusto, frutta e verdure contengono poco sodio (sale).

Fibre alimentari: migliorano il transito intestinale e aiutano a combattere anche la stitichezza.

 

Dobbiamo però fare molta attenzione con la frutta matura perché può provocare diarrea. Avendo nella loro composizione una percentuale relativamente alta di acqua, consumando frutta e verdure soddisfiamo parte delle nostre necessità quotidiane di liquidi.

 

Frutta e  verdure cotte  non hanno lo stesso valore biologico della frutta e delle verdure crude ma sono molto più digeribili visto che la cottura modifica le fibre cellulosiche agevolando la masticazione e la digestione. Inoltre, con la loro ingestione viene assicurata una buona regolazione dell'intestino.

 

È possibile dimagrire solo con frutta e verdura?

Per dimagrire bisogna eliminare i grassi, perché è di grasso che sono fatti i chili di troppo, e non di acqua né tantomeno di muscolo. I muscoli e la maggior parte dei tessuti sono costituiti da proteine.

 

Se non ne consumiamo più si dimagrisce correndo però dei rischi per la salute. Per questo, una dieta sana ed equilibrata deve includere latte e derivati, carne o pesce, per il giusto apporto proteico necessario. Sarebbe pericoloso alimentarsi solo di frutta e verdura.

Dieta verde: menu prima settimana da 1300/1500 calorie 

Sponsorizzato

GIORNO 1

Colazione: succo d'arancia e una fetta di pane integrale con formaggio bianco magro o marmellata dietetica.

Metà mattinata: uno yogurt. 

Pranzo: insalata di carote, pomodori, lattuga e ricotta. Insalata di frutta. 

Merenda: té o caffè con 2 fette biscottate integrali con marmellata dietetica o formaggio spalmato. Un frutto.

Cena: minestra di verdure e filetto di pesce alla piastra con purea di zucca. Un frutto.

 

GIORNO 2

Colazione: succo di pompelmo e una mela.

Metà mattinata: una Ciotola di latte scremato con cereali. 

Pranzo: minestra di verdure,  un quarto di pollo senza pelle con insalata di pomodori e lattuga. Come dessert, gelatina dietetica.

Merenda: té o caffè con latte scremato e 2 fette biscottate integrali con formaggio magro spalmato. Un frutto. Cena: frittata di bietole o spinaci con un'insalata di lattuga e pomodori. Come dessert, mele cotte.

 

GIORNO 3

Colazione: succo d'arancia e 3 fette biscottate integrali con formaggio magro spalmato.

Metà mattinata: un frutto. 

Pranzo: brodo di verdure, insalata verde e un filetto alla piastra. 

Merenda: un infuso e 3 fette biscottate con marmellata dietetica spalmata. Uno yogurt.

Cena: brodo di verdure, riso con fagiolini e un frutto.

 

GIORNO 4

Colazione: infuso con latte scremato e 3 fette biscottate integrali con formaggio magro.

Metà mattinata: un frutto.

Pranzo: brodo di verdure, un piatto di insalata di pomodori, carote e uovo. Per terminare, una

porzione singola di gelatina dietetica.

Merenda: frullato di frutta senza zucchero e 3 fette biscottate integrali. 

Cena: brodo di verdure, purea di zucca e un quarto di pollo senza pelle. Per terminare, un frutto.

 

GIORNO 5

Colazione: succo d'arancia, una fetta di pane integrale con ricotta spalmata.

Metà mattinata: un frutto.

Pranzo: brodo di verdure, un pomodoro ripieno di riso e tonno. Come dessert, un frutto.

Merenda: infusione con o senza latte scremato, 2 fette biscottate integrali con formaggio dietetico spalmato e uno yogurt.

Cena: un piccolo filetto alla piastra con insalata di verza (cruda) condita con un cucchiaino di maionese.

 

GIORNO 6

Colazione: infuso con latte scremato e 2 fette biscottate integrali con formaggio dietetico. Un succo d'arancia. 

Metà mattinata: un frutto.

Pranzo: un piattino di spaghetti al pomodoro, insalata di sedano, cuori di palma, mela e carota. Gelatina

dietetica.

Merenda: un infuso con una fetta di pane integrale con ricotta.

Cena: un filetto di pesce con riso integrale. Per terminare, un frutto.

 

GIORNO 7

Colazione: succo di pompelmo. 

Metà mattinata: un frutto.

Pranzo: brodo di verdure, un filetto alla piastra e purea di zucca. Come dessert, un frullato di frutta senza zucchero.

Merenda: un infuso e 3 fette biscottate con marmellata dietetica. Cena: brodo di verdure, un hamburger con insalata di pomodori e carote e, per terminare, un frutto.

Menu seconda settimana da 1300/1500 calorie

Sponsorizzato

GIORNO 1

Colazione: un infuso e 3 fette biscottate con formaggio dietetico. 

Metà mattinata: uno yogurt. 

Pranzo: un uovo strapazzato con zucchine e una porzione di fragole. 

Merenda: un bicchiere di latte scremato, 3 fette biscottate integrali con formaggio o marmellata dietetica e un frutto.

Cena: brodo di verdure, un filetto di merluzzo con purea di patate. Come dessert, gelatina dietetica.

 

GIORNO 2

Colazione: un bicchiere di latte con 3 fette biscottate integrali con ricotta spalmata.

Metà mattinata: uno yogurt.

Pranzo: un piattino di spaghetti al pomodoro. insalata di carote, pomodori e uova. Per terminare, un frutto.

Merenda: un infuso con una fetta di pane integrale con marmellata dietetica o formaggio spalmato. Un frutto. 

Cena: minestra di verdure, un filetto alla piastra e un pomodoro. Una gelatina dietetica.

 

GIORNO 3

Colazione: succo di pompelmo, una mela piccola e 3 fette biscottate integrali.

Metà mattinata: una pera non sbucciata.

Pranzo: un piccolo filetto alla piastra accompagnato da purea di zucca. Un frutto.

Merenda: una ciotola di latte scremato con cereali.

Cena: brodo di verdura e frittata di asparagi. Gelatina dietetica.

 

GIORNO 4

Colazione: un infuso con una fetta di pane integrale con marmellata dietetica o formaggio magro spalmato.

 Metà mattinata: uno yogurt. 

Pranzo: minestra di verdure,  un quarto di pollo senza pelle con insalata di pomodori. Un frutto.

Merenda: un bicchiere di latte con tre fette biscottate integrali con marmellata dietetica o formaggio magro spalmato. Per terminare, un frutto.

Cena: brodo di verdure, un filetto di merluzzo alla piastra con un cucchiaino di maionese. Un frutto.

 

GIORNO 5

Colazione: un infuso o un bicchiere di latte scremato con 3 fette biscottate integrali con ricotta.

Metà mattinata: uno yogurt con cereali.

Pranzo: una frittata di spinaci o di bietole. Per terminare, un frutto. 

Merenda: un infuso con latte scremato, 2 fette di pane integrale con formaggio o marmellata dietetica. Per terminare, un frutto. 

Cena: minestra di verdure, melanzane con pomodori e mozzarella e una piccola porzione di insalata di pomodori e carote. Un frutto.

 

GIORNO 6

Colazione: un succo di pompelmo, 3 fette biscottate integrali con formaggio magro dietetico spalmato. 

Metà mattinata: un frutto. 

Pranzo: minestra di verdure, insalata di sedano, mele e cuori di palma, un filetto di pesce alla piastra. Come dessert, gelatina dietetica. 

Merenda: un bicchiere di latte, 2 fette di pane integrale e ricotta. 

Cena: brodo di verdure, 2 pomodori ripieni di riso e tonno. Un frutto e uno yogurt.

 

GIORNO 7

Colazione: succo d'arancia e 3 fette biscottate integrali con formaggio o marmellata dietetica.

Metà mattinata: un frutto. Pranzo: minestra di verdure,  un filetto di merluzzo e insalata. Uno yogurt.

Merenda: un infuso con latte scremato e 2 fette biscottate integrali con ricotta.

Cena: minestra di verdure e un hamburger con insalata. Gelatina.

 

La dieta verde dura 15 giorni e nel caso si volessero perdere alcuni chili in più, ripetere una o entrambe le settimane.

 

In questo modo sarà possibile perdere da 5 a 6 chili in un mese senza alcun rischio per la salute.

 

Leggi anche:

 

Dieta buddista

 

Dieta vegana

 

Dieta vegetariana

 

I vegetariani vivono più a lungo

 

Benefici di una dieta vegetariana

 

Sponsorizzato


Scrivi commento

Commenti: 3
  • #1

    manuela (mercoledì, 26 novembre 2014 20:38)

    Io la faccio

  • #2

    Arianna (martedì, 21 aprile 2015 16:13)

    Mi sembra un ottima dieta, sana ed equilibrata, grazie!

  • #3

    gina (domenica, 31 gennaio 2016 21:40)

    sembra ottima, da provare