programma dimagrante completo per pancia fianchi e girovita

Dieta pancia piatta

La "pancetta" la nemica giurata di molte donne (e molti uomini), è provocata da sedentarietà, da un'alimentazione sbagliata e da ansia o stress. E' possibile sgonfiare la pancia con la dieta?

Segui i nostri consigli dietetici per ottenere una pancia piatta!


pancia piatta
Pancia piatta

A volte basta poco: un'alimentazione sbagliata, un eccesso di sedentarietà causato anche dalla mancanza totale di attività fisica, una situazione prolungata di ansia e stress, ed ecco che l'addome a poco a poco si gonfia, si formano accumuli adiposi, il tono muscolare si rilassa... è proprio lei, la temutissima pancetta!

 

Niente panico, non tutto è perduto:

basta riconoscere le cause e agire su di esse, e con piccoli sforzi e un po' di costanza riuscirai in meno di un mese e mezzo ad avere una pancia piatta e tonica.

 

Contro il gonfiore, scegli una dieta sana ed equilibrata.  Ovvero? Preferisci le verdure cotte a quelle crude, consuma cibi ricchi di fibre, limita il consumo di legumi. Fondamentale eliminare (o ridurre drasticamente) cibi con lieviti e bevande gassate.

 

Ecco nel dettaglio alcuni consigli utili per dimagrire la pancia.

 

Cibi vietati:

fritture, salse, pasta e riso raffinati, il pane bianco fresco, i frutti farinosi e i succhi di frutta, le merendine, i dolci, le caramelle e le gomme da masticare, e in generale tutti i cibi con zuccheri (provocano picchi di insulina e depositi di grasso sull'addome).

 

Cibi consentiti:

uova, pollame e carni magre, pesce (soprattutto al vapore o alla griglia), verdure a foglia verde, cavoli, porri, tuberi (ravanelli e carote), frutta secca e fresca, acqua, infusi e tisane, cioccolato fondente, cereali integrali (con parsimonia).

 

Consuma i pasti a orari regolari, cercando di evitare gli spuntini veloci (che mettono comunque in moto il processo digestivo) o le soluzioni panino+bevanda+dessert sono comode, ma nemiche della pancia piatta!

 

Dedica al pasto il tempo dovuto, mangiando seduta e comoda.

 

Evita di mangiare in fretta: rischi di ingerire aria, che poi finirà nella pancia.

Mastica ogni boccone almeno una decina di volte, lentamente, in modo da rendere più facile e veloce la digestione.

Dieta pancia piatta: menu di 2 giorni

Sponsorizzato

Il menù per un ventre piatto.

 

Quando soprattutto la pancia è interessata da depositi adiposi, gli aspetti più critici dell'alimentazione riguardano più spesso il consumo (che spesso si trasforma in abuso) di carboidrati raffinati con la dieta.

 

Il primo accorgimento quindi è di ridurre le porzioni di pane bianco, focaccia, pizza ecc., aumentando proporzionalmente quello di proteine (per es., pesce). Occorre anche rivedere il consumo di dolci e verificare che all'origine del gonfiore non ci sia un'intolleranza alimentare.

 

Qui di seguito ti proponiamo un menu per ottenere una pancia piatta e ridurre il girovita, da seguire per almeno 2 giorni alla settimana da ripetere 3-4 volte durante il mese.

 

Primo giorno

 

A colazione. Una tazza di té verde con un cucchiaino di malto di riso, 2 fette di pane integrale tostato; 50 g di ricotta di latte vaccino mescolata a un cucchiaino di cacao amaro e a un cucchiaio di fiocchi d'avena integrale.

 

Lo spuntino. Una pera cotta con cannella.

 

A pranzo. 80 g di pasta di riso con un ragù vegetale a base di carote, zucchine, porri, cipollotto saltati in padella con poco olio; insalata  verde con un cucchiaio di semi di sesamo e aceto di mele; 2 gallette di mais.

 

A merenda. Una banana frullata con un bic­chiere di latte d'avena o riso e un pizzico di cannella.

 

A cena. Un passato di zucca, piselli e cipollotto lessati con una manciata d'orzo e una spolverata di semi di sesamo; una trota al vapore con una patata lessa; 2 fette di pane integrale ai semi di lino.

 

Secondo giorno

 

A colazione. Una tazza di caffè verde liofilizzato e dolcificata con un cucchiaino di miele; un vasetto di yogurt bianco; 2 cucchiai di fiocchi dì cereali integrali; un kiwi.

 

Lo spuntino. 2 gallette di riso con una bana­na matura.

 

A pranzo. Come antipasto un'insalata di indivia, finocchi e radicchio ros­so con una mela verde (oppure una pera) tagliata a tocchetti e 5 gherigli di noci condita con un filo di olio extravergine d'oliva (o di semi di lino) e aceto di mele; 100 g di cous cous con lenticchie, cipollotti e peperoncino; 100 g di ricotta di capra, 2 gallette di mais.

 

In alternativa: un'insalata mista di verdure crude; 150 g di pollo cucinato alla piastra con 60 g di riso Basmati cotto al dente e verdure miste a tocchetti con un pizzico di curry; 2 gallette di mais.

 

A merenda. Uno yogurt bianco magro con 3 prugne secche denocciolate e un cucchiaio di fiocchi di riso integrali.

 

In alternativa: una pera bio con la buccia e uno yogurt bianco magro.

 

A cena. Un passato di verdure miste di stagione arricchito con 50 g di riso Basmati, condito con un filo d'olio extravergine d'oliva e un pizzico di curry in polvere; un'insalatona di radicchio verde e finocchi con fettine di arancia e mela verde con succo di limone; 50 g di petto di tacchino saltato in padella e tagliato a striscioline.

 

In alternativa: un passato di verdure miste di stagione; 200 g di nasello al cartoccio cotto in forno con salvia e coriandolo; 200 g di bietoline lessate e saltate in padella con un cucchiaio di pecorino e un pizzico di peperoncino in polvere; 2 fette di pane nero o di pane d'avena.

Per sgonfiare la pancia: tisana e integratori naturali

Sponsorizzato

E se la pancia è piena d'aria? Niente paura: alcuni cibi, tisane e integratori sono un valido aiuto contro il gonfiore addominale.

 

Carciofo, papaya e finocchio: il primo contiene la cinarina, la seconda la papaina, sostanze che favoriscono la digestione riducendo o evitando il gonfiore. Così come il finocchio, che contrasta la formazione di gas intestinali. Si possono assumere anche sotto forma di tisana.

 

Probiotici: sono batteri "buoni" (presenti ad esempio nello yogurt) che contribuiscono a ristabilire e mantenere il corretto equilibrio della flora intestinale, contrastando l'azione di germi e batteri che aggrediscono la mucosa.

 

Vitamina B7: utile soprattutto per l'uomo, è una vitamina inserita in alcuni integratori specifici contro il gonfiore, ma è presente anche in alcuni alimenti come agrumi, avena, germi di grano, crusca, lievito di birra e noci.

 

Sgonfia la pancia con questa tisana.

 

Ingredienti:

30 g di foglie di ortica

20 g di foglie di parietaria

20 g di foglie di menta

Preparazione e modo d'uso.

Per gli accumuli di liquidi nella parte centrale del corpo si possono usare per analogia le parti intermedie delle piante diuretiche, ossia le foglie.

Fai bollire un cucchiaino o due della miscela in una tazza d'acqua per 5 minuti.

Lascia in infusione 10 minuti, filtra e bevi.

La dose consigliata

Bevi a piccoli sorsi prima e dopo i pasti principali per almeno una settimana.

 

Gli integratori contro la stasi linfatica.

Per ripulire il sangue dalle scorie accumulate, insieme alla tisana assumi l'ippocastano (Aesculus hippocastanum D3), che regola la circolazione periferica e linfatica, anche associato a Barium carbonicum D12, attivo sulla circolazione, e Armica D4, che protegge e rende più elastici i vasi sanguigni. Da prendere in compresse (una da sciogliere sotto la lingua 3 volte al giorno prima dei pasti) o in gocce (10 gocce in un bicchiere d'acqua 3 volte al dì) per un periodo non superiore alle 4 settimane.

 

Fare esercizi addominali improvvisati o eseguiti in maniera scorretta può fare più male che bene.

programma dimagrante completo

Prova il nostro programma

super-dimagrante completo per dimagrire pancia fianchi e girovita!

www.dietadimagranteveloce.it  ha preparato per te un efficace programma dimagrante per snellire rapidamente fianchi e girovita.

In soli 7 giorni riuscirai a perdere una taglia e ti sentirai meno gonfia e appesantita.

Questo programma contiene numerosi consigli nutritivi per risolvere il problema della pancia gonfia e degli antiestetici rotolini addominali.

Troverai il percorso alimentare di una settimana per avere una pancia piatta e tonica + il programma di mantenimento per non ingrassare più!

In più la ginnastica su misura per rimodellare il punto vita.

I trattamenti cosmetici snellenti, da fare comodamente a casa tua.

Se seguirai i nostri suggerimenti, non solo perderai i centimetri, ma eliminerai anche scorie e liquidi in eccesso, depurandoti in profondità!...clicca QUI per saperne di più

Sponsorizzato

Scrivi commento

Commenti: 3
  • #1

    Dieta della pancia (giovedì, 27 agosto 2015 12:16)

    Quali tipologie di esercizi si possono eseguire per avere una pancia piatta?

  • #2

    Maria Tarantino (giovedì, 04 febbraio 2016 20:33)

    Pancia piatta

  • #3

    Francesco (domenica, 09 ottobre 2016 22:05)

    E vero