Siero di latte: come assumerlo

Il siero è quella parte del latte che si separa dalla cagliata durante la caseificazione.

Usato fin dal Neolitico a fini curativi, il siero di latte è un rimedio naturale con un elevatissimo effetto depurativo e disintossicante.

Scopriamo come sfruttarlo al meglio.


Siero di latte: proprietà e benefici
Siero di latte

Le proprietà del siero di latte.

 

Contiene proteine del latte per circa '8-15% (alfa-latto-albumine e beta-latto-globuline che favoriscono il riassorbimento di vitamine e minerali), sali minerali per i 6-8 % (soprattutto calcio, fosforo, magnesio e potassio), basse percentuali di lattosio e lipidi solo in tracce.

 

Il complesso di minerali e proteine presente in questo sottoprodotto della lavorazione del latte risulta più facilmente assimilabile rispetto ad altri alimenti.

 

Tra i rimedi naturali il siero di latte è forse quello con il più alto effetto depurativo e disintossicante per le sue proprietà diuretiche, che aumentano considerevolmente l'eliminazione delle tossine attraverso le urine.

 

Inoltre, è un'ottima fonte alternativa di proteine nobili, cioè altamente digeribili e biodisponibili.

Siero di latte, come assumerlo e dove comprarlo

La rimozione delle sostanze nocive è l'obiettivo di una cura disintossicante.

 

È un processo che nell'organismo dovrebbe avvenire senza interruzione, ma che talvolta può risultare rallentato o faticoso per il corpo, anche a causa dell'eccessiva immissione di tossine al suo interno (per il contatto con sostanze inquinanti o per una cattiva alimentazione).

 

Il siero di latte può essere inserito nell'alimentazione di tutta la famiglia sotto forma di bevanda disintossicante e probiotica.

 

Esistono in commercio diverse bevande rinfrescanti a base di siero di latte diluito, adatte anche ai bambini: 2 bicchieri al giorno aiutano a mantenersi in forma e a tenere sotto controllo il quantitativo di tossine ingerite o respirate.

 

Le uniche avvertenze sono per chi ha una forte intolleranza al lattosio o problemi di infiammazioni al colon.

 

In quest'ultimo caso, conviene procedere per gradi con l'assunzione, così da abituare l'organismo ed evitare fastidiosi gonfiori addominali.

Descrizione prodotto

NXT Siero di latte Nutrimento/Integratore dietetico 1.8kg - Fragola

miscela proteica di qualità

estratto te aggiunto

proteine siero di latte

cla aggiunto.

Puoi comprarlo su Amazon.it

A chi è consigliato il siero di latte

Ecco a chi è particolarmente consigliato il siero di latte.

 

Chi ha problemi di fegato, uno dei principali organi di eliminazione delle tossine.

 

Chi deve fare quotidianamente uso di medicinali.

 

Chi ha problemi di digestione, di stitichezza, di colesterolo, o glicemia.

 

Chi soffre di ritenzione idrica: il siero permette un buon ricambio dei liquidi e l'eliminazione di quelli in eccesso.

 

Chi ha carenza di minerali, in particolare il calcio: il siero ne è particolarmente ricco e inoltre è completamente privo di grassi (contrariamente a latte e formaggi).

 

Chi ha problemi di dermatiti, eczemi, psoriasi, allergie.

 

Chi ha problemi di pelle secca e disidratata.

 

Chi soffre di pressione alta, proprio perché, come detto, è un ottimo diuretico.

 

Leggi anche: Dieta dei latticini

 


Scrivi commento

Commenti: 0