In palestra con il Virtual Fitness

L'istruttore è sul maxi schermo, disponibile a qualsiasi ora con programmi sempre aggiornati. Ma non per tutti è un vantaggio. E’ il nuovo che avanza.

Eravamo abituate a corsi e allenamenti in palestra con istruttori "in carne e ossa", pronti a darci la carica e a intervenire per correggerci individualmente.

In palestra con il Virtual Fitness
Virtual training

Invece, negli ultimi tempi, è arrivato il virtual training.


Volete andare a seguire una lezione di spinning, di tonificazione o di yoga, in qualsiasi ora vi sia più comodo, dall'alba a tarda sera?


Nel vostro club (naturalmente se ha abbracciato questa filosofia) troverete sempre un corso ad hoc, di livello adatto a principianti o ad allievi più allenati.


L'opportunità è resa possibile dalla presenza di sale corsi opportunamente predisposte, con megaschermi a parete su cui vengono proiettati i video delle lezioni.


Ogni seduta di training è tenuta da istruttori professionisti che guidano la classe, mostrando esercizi e sequenze come se fossero presenti. La particolarità sta nel fatto che non ci sono.


Questo tipo di proposta, che consente di abbattere in modo anche molto significativo i costi di abbonamento ai centri fitness, offre l'indiscutibile vantaggio di garantire un'ampia offerta "on de mand".


Come era prevedibile, il nuovo trend ha destato curiosità e un dibattito vivace fra i professionisti del settore. Abbiamo raccolto le voci di chi lo sta già proponendo e il parere di alcuni personal trainer e presenter di fitness.


Il cyber-training permette di seguire i corsi degli istruttori più famosi al mondo, dei guru di star e top model, rinnovati ogni 3 mesi.


McFit, colosso tedesco del fitness con 227 palestre in 5 Paesi europei (20 in Italia), fa del cyber-training un suo punto di forza e lo considera il futuro del fitness.


«La nostra filosofia è portare sul mercato tendenze sempre nuove per motivare i nostri abbonati» spiega Pierre Geisensetter, portavoce di McFit, e rivela che i corsi di cyber-training sono disponibili 365 giorni all'anno dalle 7 alle 23 nei giorni feriali e dalle 9 alle 21 in quelli festivi: in sintesi, circa 500 corsi settimanali per un allenamento sempre disponibile.


PIACE ALLE DONNE

«Riceviamo riscontri molto positivi, soprattutto dalle donne, con un particolare successo per le lezioni con cyber-trainer famosi» aggiunge.


Infatti, fra tante classi di Pump'n shape, Yogates, Rhythm & dance, High intensity interval training e Kettlebell tabata, spiccano i cyber-corsi tenuti dal campione mondiale di boxe Wladimir Klitschko o da David Kirsch, guru americano del fitness e trainer di molte modelle e star, con cui non sarebbe mai possibile allenarsi se non in modalità virtuale, ogni 3 mesi si cambia i cyber-corsi di McFit sono interamente auto-prodotti, con istruttori professionisti attentamente selezionati e un programma che viene cambiato ogni tre-sei mesi, per garantire il top in fatto di aggiornamento tecnico.


Vai al sito https://www.mcfit.com/it/


Leggi anche: Zumba Fitness per dimagrire pancia e fianchi



Scrivi commento

Commenti: 0