Salute

Parodontite in gravidanza
Le complicanze di una parodontite non trattata in gravidanza sono il rischio di parto pretermine o di bambino sottopeso. Durante la gravidanza hanno luogo una serie di cambiamenti ormonali nell'organismo della donna e alcuni di questi influenzano le modalità attraverso le quali il corpo reagisce alla presenza della placca batterica: queste variazioni possono portare la donna ad avere gengive gonfie, arrossate e che sanguinano: si tratta di un tipo di gengivite detta gengivite gravidica...

Diarrea e vomito dei bambini: sintomi e cause
La diarrea, associata o meno al vomito, è molto frequente in età pediatrica. Perciò ai primi sintomi è importante contattare il pediatra di fiducia dal momento che conosce il bimbo e la famiglia meglio di chiunque altro.

I problemi digestivi e il bruciore di stomaco
I problemi digestivi, bruciore di stomaco, pesantezza e gonfiore dopo il pasto e difficoltà a mangiare molti cibi tornano in primavera a far parte del discorrere comune. Il perché scientifico di questo fenomeno non è ben chiaro e molto probabilmente da ricercarsi nei meccanismi di adattamento al cambio di stagione e la primavera offre l'involontaria opportunità di affrontare un tema molto sentito.

L’obesità, una malattia complessa
È stato definito il paradosso alimentare. Ormai i bambini obesi superano, a livello globale, in numero quelli denutriti: 155 milioni contro 148 milioni. Nutrirsi è un diritto, troppo spesso dimenticato, mentre mangiare male sta diventando una vera e propria epidemia, uno dei principali problemi di salute pubblica secondo l'Organizzazione mondiale della sanità (Oms) che ha rilanciato l'allarme in occasione dello Giornata Europea dell'Obesità.

Quando lo shopping diventa compulsivo
Disturbo figlio della società consumistica e delle sue illusioni, lo shopping compulsivo fa sì che chi ne soffre strutturi la sua identità unicamente su ciò che possiede e può mostrare agli altri. Oggi viviamo in un mondo dove la realizzazione di sé è diventata prioritaria, e dove i mezzi di comunicazione di massa forniscono una molteplicità dì modelli sempre vincenti in cui identificarsi.

Mutua integrativa: cos’è e come funziona
Niente liste d'attesa, niente ticket e spese ridotte. Ecco come funzionano le mutue private integrative. La crisi economica continua a farsi sentire e anche curarsi diventa un'impresa. I tempi di attesa sono lunghissimi e il costo dei ticket è sempre più alto. Cosa fare?

A breve sarà made in Italy per uso terapeutico. Intanto la proposta di legalizzarla a scopo "ricreativo" ha riaperto il dibattito: la cannabis fa male sì o no? È da poco approdata alla Camera una proposta di legge, firmata da 218 parlamentari, che propone di legalizzare in Italia la detenzione di una certa quantità di cannabis per uso ricreativo. Prevede anche la possibilità di coltivare in casa fino a 5 piante di marijuana. Obiettivo: sottrarre denaro alla criminalità organizzata e...
Alimentazione senza pesticidi, si può
Uno studio americano conferma che le colture con tecnologia bio sono convenienti. Più di 8 miliardi di euro di cibo all'anno vengono gettati nella spazzatura (Rapporto 2014 Waste Watcher – Knowledge for Expo). Ogni famiglia italiana butta tra i 200 e i 2 chilogrammi di alimenti ogni settimana, lo spreco domestico costa 8,7 miliardi di euro all'anno, circa 7,06 euro settimanali a famiglia.

A che cosa serve e come funziona la tiroide
Stanchezza, sonnolenza, poca voglia di fare. Oppure, al contrario, nervosismo, agitazione, difficoltà di concentrazione. Sintomi con i quali non si convive bene, ma che spesso non si sa come affrontare perché sono vaghi ed è difficile capirne l'origine. Si pensa allo stress, all'ansia, alla pressione, al cuore...Difficile collegare questi malesseri a lei, la tiroide: una ghiandola che si trova nel collo e che, zitta zitta, finisce per influenzare un po' tutto il nostro equilibrio, fisico e...

Screening: cos’è e come scegliere quello giusto
Medicina preventiva: gli screening. A che serve uno screening? Quali criteri deve rispettare per essere davvero utile? Screening, un termine inglese, che sentiamo continuamente, deriva dal verbo to screen e significa "selezionare, vagliare".

Mostra altro