Ricetta del formaggio fatto in casa

Ecco una ricetta semplice per preparare in casa un formaggio fresco spalmabile deliziosamente cremoso, senza dover usare altro che ingredienti di facilissimo reperimento. La ricetta prevede l'utilizzo di panna fresca, fondamentale per la sua riuscita: è vero che è la parte grassa del latte, ma un certo quantitativo di lipidi, nella dieta, se provenienti da materie prime di ottima qualità, è non solo utile, bensì anche necessario (per esempio per l'assimilazione delle vitamine liposolubili). Rispetto ai formaggi spalmatoli industriali, avrete la certezza di consumare un prodotto privo di addensanti o altri additivi.

Ricetta del formaggio fatto fresco spalmabile in casa
Formaggio fatto in casa

Ingredienti per il formaggio.

500 g di yogurt intero bio non zuccherato

200 ml di panna fresca bio

1 cucchiaino di sale.

 

Preparazione del formaggio fatto in casa.

 

In una ciotola mescolate bene lo yogurt con la panna e un cucchiaino di sale.

 

Foderare un colino a maglie strette con un canovaccio bianco di cotone, pulito e che non abbia odore di detersivo, o meglio ancora con una garza alimentare.

 

Collocate il colino sopra una ciotola e versatevi il mix di yogurt e panna.

 

Il colino non deve venire a contatto con il liquido che gocciolerà, quindi abbiate cura di lasciare una certa distanza tra esso e il fondo della ciotola.

 

Richiudere i lembi del canovaccio a fagottino e la sciate gocciolare il siero in frigo: l'operazione richiede il suo tempo, che sarò almeno di 6-8 ore.

 

Più lungo sarà il tempo di gocciolamento, più compatto sarà il formaggio spalmabile.

 

Riponete il formaggio (cioè il composto che resta nel canovaccio o nella garza) un contenitore di vetro.

 

Varianti sfiziose.

Per avere del delizioso formaggio fresco alle erbe, tritate finemente delle erbe aromatiche a piacere (es. prezzemolo, rucola, erba cipollina, basilico).

 

Unite il trito al formaggio e mescolate.

 

Oppure, unite al formaggio del pepe verde macinato e noci tritate, formando delle quenelle che coprirete con qualche seme (girasole, finocchio, sesamo, lino, zucca) e servirete su gambi di sedano.

 

Un'ultima variante: condite il formaggio con pomodori secchi tritati e basilico fresco.

 

Il formaggio spalmabile fatto in casa si o conserva in frigorifero in un contenitore di vetro aperto, per circa 2 giorni.

 


Scrivi commento

Commenti: 0