Aceto di fragole fatto in casa

Ecco come preparare in casa un delizioso aceto aromatizzato alle fragole, che già verso la fine di questo mese inizieranno a fare capolino tra i banchi ortofrutticoli come primizie della bella stagione.


L'aceto aromatizzato alle fragole fragole
L'aceto alle fragole

L'aceto alle fragole ha un profumo inconfondibile e gradevolissimo.

 

Potrete utilizzarlo per condire la "solita" insalata dandole un gusto particolare, ma anche nella marinatura di carne, pesce e ortaggi, oppure per una vinaigrette molto speciale. Vediamo come prepararlo.

 

INGREDIENTI:

1 litro e 1/4 di aceto bianco

1 kg di fragole

Fragoline di bosco q.b.

Qualche foglia di dragoncello

erba limoncina o basilico.

 

Preparazione dell’aceto di fragole.

Fate bollire l'aceto bianco per 2 minuti.

 

Nel frattempo prendete le fragole, togliete il picciolo e frullatele.

 

Miscelate la polpa di fragole e l'aceto (raffreddato alla temperatura di 40° C) e lasciate riposare in un luogo caldo per 2 settimane, mescolando di tanto in tanto.

 

Una volta trascorso il tempo necessario, filtrate con cura 'aceto aromatizzato che avete ottenuto prima di imbottigliarlo.

 

Per rendere ancora più intenso il profumo di fragola, potete aggiungere delle fragoline di bosco alla preparazione.

 

Se volete ottenere una tonalità più fresca, aggiungete qualche foglia di basilico, erba limoncina o dragoncello.

 

Una volta preparato, l'aceto di fragole si può consumare subito, se diventerà più aromatico con il passare del tempo.

 

Leggi anche: Dimagrire con l'aceto di mele

 

Sponsorizzato


Scrivi commento

Commenti: 0