Radicchio: proprietà e benefici

L’aria profuma di primavera e già si avverte il desiderio di eliminare qualche chilo di troppo accumulato durante l'inverno o, semplicemente, di sentirsi meno "gonfi".

È bene, come dicevano le nostre nonne, al cambio di stagione, "depurare" l'organismo. D'inverno, indugiamo in condimenti, soffritti e alcol, che ora vanno limitati.

Radicchio: proprietà e benefici e valori nutrizionali
Radicchio

È importante fare un pieno di vitamine e sali minerali per affrontare, senza accusare stanchezza, la buona stagione.


Niente di meglio perciò che iniziare il pasto principale della giornata con una bella insalata croccante, e gradevolmente amara, di radicchio rosso e di radicchio verde,

che adesso si trovano entrambi al mercato.


Proprio il gusto amarognolo, unico nel suo genere, indica la presenza di una sostanza depurativa per il fegato. Foglie e coste, e persino le radici, che ben pulite, sottilmente affettate, si possono mangiare, sono ricche di cellulosa, una fibra che "riempiendo" lo stomaco da la sensazione di sazietà e che, riducendo l'assorbimento di zuccheri e grassi, limita l'apporto calorico.


Il radicchio rosso fornisce solo 13 kilocalorie, mentre quello verde 18 kilocalorie ogni 100 grammi.


Il radicchio è un ottimo alimento da inserire nelle diete dimagranti.


Il radicchio contiene pure un'altra fibra vegetale, l'inulina, che agisce selezionando una flora batterica intestinale benefica, funzione importantissima dato che il nostro intestino, sede del 70 per cento del sistema immunitario, deve mantenersi sempre attivo.


Il radicchio rosso, quello verde e l'infinita varietà di radicchi screziati, belli come fiori, appartengono alla famiglia delle cicorie. Il radicchio rosso ha foglie allungate, come quello di Treviso, o rotondeggianti, come quello di Chioggia.


Il radicchio verde ha anch'esso varietà con foglie allungate o tonde, è meno noto, ma vale la pena di cercarlo nei mercati perché è il vegetale, in assoluto, più ricco di ferro, minerale che, per la contemporanea presenza di vitamina C, l'organismo assorbe e utilizza facilmente.


Tutti i radicchi contengono acido folico e carotenoidi, che, in associazione, prevengono e proteggono dal­ l'insorgenza di tumori e malattie cardiovascolari.

Radicchio rosso grigliato: un piatto gustoso e salutare. 



Scrivi commento

Commenti: 0