Chiacchiere di carnevale light

Siamo sempre propensi a lasciarci un po' andare, dal punto di vista alimentare, durante le festività. Il Carnevale, tra queste, fa la parte del leone a causa della trasgressività che lo contraddistingue.

Mi domando, è proprio necessario insegnare ai nostri figli che ogni occasione è buona per rimpinzarsi di fritti, zucchero e farine raffinate?


Ecco dunque qualche idea per rendere le tipiche "chiacchiere" del Carnevale un dolce light, una ricetta leggera, senza burro e con la cottura in forno.

 

Un'ottima occasione per condividere con i figli un dolce gustoso in modo più sano. Vi consiglio infatti di prepararle con i vostri bambini: in fondo, a loro la cosa che piace di più delle feste è passare del tempo con i genitori!


Chiacchiere di Carnevale light
Chiacchiere di Carnevale light

Chiacchiere di Carnevale light ingredienti per 4 persone 

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

250 g di farina integrale

20 g di miele di acacia o millefiori

20 ml di olio extravergine di oliva

2 uova

1/2 limone biologico

1/2 bustina di lievito per dolci.

 

Preparazione delle Chiacchiere di carnevale light.

 

Versate la farina a fontana su una spianatoia.

 

Al centro mettete il miele, la scorza grattugiata di mezzo limone, il lievito, le uova sbattute e l'olio.

 

Impastate fino a formare una palla liscia che avvolgerete con pellicola trasparente e metterete a riposare in frigo per almeno 30 minuti.

 

Stendete la pasta e dividetela in tre strisce che passerete nella macchina per stendere la pasta (o stenderete con il matterello), formando una sfoglia molto sottile.

 

Dividete la sfoglia in rettangoli della misura desiderata. Praticate due incisioni al centro dei rettangoli.

 

Disponete i rettangoli sulla leccarda ricoperta di carta da forno e infornate a 180° C per 15 minuti.

 

Lasciate raffreddare le vostre chiacchiere e, se ai vostri bambini piace, irroratele con un filo di miele, o con una spolverata leggera di zucchero a velo fatto in casa.

 

Comunque, le chiacchiere di Carnevale sono deliziose anche al naturale!

 

Leggi le altre ricette light

 


Scrivi commento

Commenti: 0