Pastiera napoletana light

Tipico dolce pasquale della tradizione napoletana, la pastiera è caratterizzata dall'uso di chicchi di grano, canditi e ricotta. La versione light che vi proponiamo utilizza una pasta frolla leggera e senza burro.


Per un risultato ancora più light, usate ricotta magra e sostituite un uovo del ripieno con lo stesso peso di latte scremato.   

Pastiera napoletana light: ingredienti e preparazione

ricetta Pastiera napoletana ight

PASTIERA: INGREDIENTI PER UNA TORTIERA DI 18 CM DI DIAMETRO.


Ingredienti per la pasta frolla:

250 g di farina

50 ml di olio extravergine d'oliva

1 tuorlo d'uovo grande (o 2 piccoli)

125 g di zucchero

Un pizzico di sale

La scorza grattugiata di mezza arancia biologica

Latte scremato q.b. (se necessario).

 

Ingredienti per la crema di ricotta:

250 g di ricotta

175 g di zucchero

125 g di grano già cotto

125 g di cubetti di arancia canditi

la scorza grattugiata di mezza arancia biologica

2 uova

La polpa di un baccello di vaniglia

Un pizzico di cannella in polvere.

 

Preparazione della pastiera napoletana light.

 

1) Per la preparazione della pasta frolla, disponete la farina a fontana.

 Mettete in una bastardella l'olio, il tuorlo, lo zucchero e il sale e sbattete con una frusta.

 

2)   Versate l'emulsione al centro della fontana di farina, aggiungete la scorza d'arancia grattugiata e impastate il meno possibile: se l'impasto dovesse risultare troppo duro, aggiungete poco latte scremato.


Ultimato l'impasto, avvolgetelo in pellicola per alimenti e mettetelo in frigo per almeno 2 ore.

 

Nel frattempo, setacciate la ricotta, aggiungete lo zucchero e lavoratela fino a ottenere una crema liscia.


Unite i canditi, il grano cotto, la scorza d'arancia grattugiata, la polpa di vaniglia e la cannella, mescolate e aggiungete le uova una alla volta, facendole incorporare bene.

 

3)   Stendete la pasta frolla, foderatevi una tortiera e versatevi l'impasto, arrivando a 1,5 cm dal bordo superiore.

 

4)   Decorate la superficie della pastiera con strisce di pasta frolla.


Infornate a 170° C per 30-35 minuti. Spegnete il forno e socchiudete lo sportello.


Una volta intiepidita, togliete la pastiera dal forno e lasciatela raffreddare del tutto prima di servirla.

 

Leggi anche le altre Ricette light

 



Scrivi commento

Commenti: 0