La minestra dell'amore

La minestra dell’amore è una ricetta a base dì vongole, il cui effetto afrodisiaco non è solo una leggenda. Le vongole sono ricche di zinco, che migliora la circolazione e aumenta la produzione di testosterone, favorendo l'appetito sessuale nell'uomo.

Minestra dell'amore
Minestra dell'amore

Quanto alle particolarissime patate viola, anche dette "Vitelotte" o "patate tartufo", sono ricchissime di antocianine, antiossidanti che liberano l'organismo dai radicali liberi e contrastano l'invecchiamento dei tessuti.

 

Infine, non dimentichiamo il peperoncino e il rosmarino, che, come molte spezie, hanno fama di essere potenti afrodisiaci; il secondo, nell'antichità, era addirittura considerato la pianta di Venere!

Ricetta afrodisiaca: ingredienti per 2 persone

1 kg di vongole

250 g di ceci

250 g di patate viola

50 g di pasta integrale

Qualche filo di erba cipollina

Uno spicchio d'aglio

Prezzemolo

Olio extravergine d'oliva

Mezzo bicchiere di vino bianco

Pane

Rosmarino

Peperoncino

Preparazione della minestra dell’amore

Lessate le patate e tagliatele a cubetti.

 

Fate lessare anche i ceci e scolateli.

 

Cuocete la pasta integrale in abbondante acqua salata e scolatela a un minuto dalla fine della cottura (nella foto vedete delle tagliatene spezzate).

 

Versate un filo d'olio in una padella, aggiungete uno spicchio d'aglio, scaldate e versate le vongole, cospargendo con una manciata di prezzemolo tritato e sfumando con il vino bianco.

 

Lasciate leggermente evaporare, poi coprite e lasciate cuocere per 10 minuti.

 

Tagliate il pane a cubetti, mettete in una padella un filo d'olio, un pizzico di peperoncino e del rosmarino, poi fate tostare i cubetti di pane.

 

Una volta cotte le vongole, filtrate con una garza il brodo e separate i molluschi dalla conchiglia, tenendone alcune intere per la decorazione del piatto.

 

Mettete nel brodo le vongole, i ceci, la pasta e le patate, mettete qualche filetto di erba cipollina tritato e portate il tutto a ebollizione.

 

Versate nei piatti e decorate con le vongole intere e i crostini.

 

...e buon "appetito" con la minestra dell'amore!

 

 

Torna a Ricette light

 


Scrivi commento

Commenti: 0